Primo anniversario di matrimonio: come festeggiarlo?

anniversario-matrimonio-omniasposi

Primo anniversario di matrimonio: come festeggiarlo?

15 ottobre 2014 Tutto sul matrimonio 0

Dopo le nozze arriva il momento di rilassarsi e godersi la propria vita a due. Però non abbassate la guardia: c’è da pensare a come rendere spettacolare il primo anniversario di matrimonio.

  • Se ci si ispira al nome – nozze di carta – si potrebbe regalare un biglietto con dedica per spiegare che cosa ha significato questo primo anno di vita insieme da marito e moglie.
  • Organizzate una cena romantica a casa vostra, con candele, fiori e squisite pietanze. Mettete una bella musica di sottofondo e lasciatevi andare.
  • Comprate dei biglietti per fare una romantica uscita il fine settimana oppure improvvisate, sarà ancora più divertente! Se, invece, c’è un luogo che abbia un significato speciale (dove vi siete dichiarati il vostro amore o dove avete passato le prime vacanze insieme) non abbiate dubbi a sceglierlo come destinazione per le celebrazioni.
  • Una sessione di relax per due in una spa è un’altra idea con tanto di percorso di acque termali, sauna, hammam e massaggio finale. Alcune proposte sono molto originali e vi stupiranno con effetti speciali! Ne uscirete come nuovi.
  • In Inghilterra c’è la tradizione di congelare un pezzo di torta nuziale fino al primo anniversario, per poi scongelarlo e mangiarlo in quella occasione. Se decidete di fare vostra quest’usanza, ecco arrivato il momento. Stappate una bella bottiglia di spumante (o champagne) e brindate alla vostra felicità.
  • Realizzate un album raccogliendo le foto del primo anno di matrimonio, a partire dal giorno delle nozze. Scrivete delle note e dei commenti accanto ad ognuna (didascalia), vi servirà per ricordare la magia e la gioia degli anni trascorsi insieme.
  • La tradizione vuole che ci si scambi dei regali, un pensiero che servirà a ricordare in futuro questo primo importante traguardo.

Sia quel che sia, continuare ad amarsi e ad essere insieme vi darà sempre più occasioni per celebrare insieme momenti sempre più intensi!

0 Commenti

Vuoi condividere ciò che pensi?

Il tuoi indirizzo email non sarà pubblicato. * Campi obbligatori

Lascia un commento