Fiori, consigli per la scelta!

scelta fiori matrimonio

Fiori, consigli per la scelta!

29 gennaio 2015 Idee matrimonio 0

I progressi scientifici ci permettono di coltivare qualsiasi tipo di fiore in ogni periodo dell’anno, è bene però conoscere quali sono le tipologie presenti nelle diverse stagioni in modo da garantivi un risultato ottimale. Fiori più freschi ed economici!

Ecco alcuni esempi:

Primavera. La scelta potrebbe cadere sull’originale Amarillo, simile ad un’orchidea dalle svariate colorazioni e profumo intenso. Oppure una delicata Camelia dai colori Rosa o Bianco e una linea severa ed elegante. Se siete amanti della poesia potrete accompagnare il vostro matrimonio con le vivaci ginestre, fiore caro al nostro sommo poeta Leopardi. Altrimenti, potreste optare per azalee, garofani, fresie, gigli e romantici gelsomini.

Estate. La stagione calda ci garantisce una miriade di fiori, basterà dare sfogo alla propria fantasia e scegliere il fiore più vicino ai nostri gusti. Diamo uno sguardo a quello che possiamo trovare:Il giglio tigrato, ricco di mille sfumature e dal profumo accattivante.Il tenero Gladiolo,adatto ad ogni occasione. Da tener presente anche il vivace rodondro.

Autunno. Con l’arrivo dell’autunno la scelta si restringe, ma ci riserva comunque delle ottime specie. L’oroginale Convovolo, dai petali delicati e ondeggianti nel vento, le classiche rose dalle mille sfumature e tipologie, oppure le fiabesche margherite.

Inverno.Con la stagione rigida possiamo pensare a dei fiori natalizi, come le bacche di agrifoglio che contribuiscono a rendere l’atmosfera calda oppure il classico bucaneve che ci ricorda prati innevati, oppure l’iris, l’orchidea o i gigli.

0 Commenti

Vuoi condividere ciò che pensi?

Il tuoi indirizzo email non sarà pubblicato. * Campi obbligatori

Lascia un commento