Bomboniere e confetti per il matrimonio.

bomboniere e confetti

Bomboniere e confetti per il matrimonio.

20 dicembre 2014 Tutto sul matrimonio 0

In un matrimonio ciò che caratterizza maggiormente le nozze sono la bomboniera ed i confetti.

La bomboniera ha un duplice significato: è prima di tutto un ricordo, un simbolo del giorno delle nozze trascorso insieme, e inoltre un modo per ringraziare tutti gli invitati della loro presenza, dei loro regali e del loro affetto.

La bomboniera è usualmente accompagnata da un sacchetto portaconfetti, contenente un biglietto con il nome degli sposi, prima quello della sposa e mai i cognomi.

Nel sacchetto andrà inserito numero dispari di confetti, dispari perchè sinonimo di indivisibilità come il matrimonio. Il numero di confetti presenti nel sacchetto è 5, pari alle doti indispensabili di un buon matrimonio:

– salute
– felicità
– fertilità
– longevità
– ricchezza
La spesa delle bomboniere e dei confetti dovrebbe competere, secondo il galateo del matrimonio, alla famiglia della sposa.

Il galateo del matrimonio prevede anche che la bomboniera sia inviata dalle famiglie dei due sposi una ventina di giorni dopo il matrimonio, mentre la coppia è in viaggio di nozze.

Il modo più semplice per distribuire le bomboniere del matrimonio è però al termine del ricevimento, appena dopo la torta nunziale: gli sposi camminano fianco a fianco nella sala del ricevimento, da tavolo a tavolo, fra gli ospiti e mentre il marito sostiene una cesta contenente tutte le bomboniere, la moglie le consegna ad una ad una, ringraziando gli ospiti per la loro presenza al banchetto.
Se invece sono piccole di dimensioni e il ricevimento prevede un pranzo o una cena seduti, le bomboniere di nozze possono essere poste accanto al piatto di ciascun ospite.

In genere si assegna una bomboniera a famiglia, ma se all’interno di questa ci sono coppie fidanzate, se ne darà una anche al rispettivo partner.

Altra consuetudine, dopo il taglio della torta, è che gli sposi girino tra gli invitati con una coppa d’argento o di cristallo contenente confetti: la sposa ne porgerà con un cucchiaio un numero dispari ad ogni invitato. Il dono dei confetti rappresenta il primo regalo che gli sposi fanno insieme.

La tradizione vuole che i testimoni di nozze e i parenti ricevano una bomboniera particolare, più preziosa, consegnata di persona prima del matrimonio.
A tutti i conoscenti e colleghi di lavoro, che invece non avranno partecipato fisicamente alle nozze, è buona norma regalare comunque il sacchetto dei confetti, al ritorno dal viaggio di nozze.

0 Commenti

Vuoi condividere ciò che pensi?

Il tuoi indirizzo email non sarà pubblicato. * Campi obbligatori

Lascia un commento